Skip to main content
Menu
rischiprofessionali00


Responsabilità medica: non risponde dell’operato del chirurgo la struttura che si limita a ospitarlo

(Studiocataldi.it) – Anche successivamente all’entrata in vigore della Legge Gelli, la disciplina della responsabilità sanitaria è oggetto di interpretazioni giurisprudenziali attorno alle quali si annidano contrasti e dibattiti. Il riferimento va a una sentenza del Tribunale di Verona del 22 giugno scorso, che si è occupata della responsabilità derivante da un intervento di mastoplastica che, tra le varie cose, era stato condotto da […]

Opere pubbliche, l’appaltatore deve correggere anche gli errori del progettista

(www.ediliziaeterritorio.ilsole24ore.com) – L’appaltatore non è un mero esecutore e anche se realizza un progetto altrui deve tener presenti le regole della propria attività, superando anche l’ingerenza del committente. Lo afferma da ultimo la sentenza della Cassazione 20214 depositata ieri, condannando un’impresa appaltatrice per danni a un complesso edilizio non correttamente eseguito. Quando progetto e direzione lavori […]

Il Comune risarcisce l’automobilista per l’incidente col cane randagio solo per omissioni colpevoli

(http://www.quotidianodiritto.ilsole24ore.com) – Il Comune risponde solo per colpa – e non in via automatica – dei danni arrecati da animali randagi agli automobilisti sulle strade di propria competenza. E l’onere della prova della responsabilità dell’ente locale grava, ovviamente, sul danneggiato. Così la Corte di cassazione, con la sentenza n. 18954/2017depositata ieri, ha accolto in larga parte il […]

Prodotti da costruzione, dal 9 agosto le nuove regole

Il prossimo 9 agosto entreranno in vigore le nuove regole sui prodotti da costruzione che prevedono maggiori responsabilità per progettisti e fabbricanti. E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, infatti, il Dlgs 106/2017 che adegua la normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento UE 305/2011 sulla commercializzazione dei materiali da costruzione nell’Unione Europea (UE). Prodotti da costruzione: le responsabilità dei progettisti Il […]

Il conflitto d’interesse vieta il rimborso delle spese legali al dipendente

(quotidianoentilocali.ilsole24ore.com) –  In riforma della decisione della Corte territoriale, la Corte di cassazione con la sentenza 16396/2017, precisa come il diritto al rimborso delle spese legali dei dipendenti pubblici non rappresenti un diritto soggettivo, essendo le stesse condizionate ai seguenti principi: • assenza di conflitto di interessi con l’amministrazione di appartenenza; • in mancanza di un […]




AEC

AEC 2014 Tutti i diritti sono riservati
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
Note legali Privacy & cookies policy AEC S.p.A. ©
P. Iva 02170331207