Skip to main content
Menu
rischiprofessionali00


Buche: eventi fortuiti e sviste salvano i Comuni dai danni

(www.quotidianoentilocali.ilsole24ore.com) – Non tutte le buche sono uguali. Almeno per la giurisprudenza. Ci sono quelle ricoperte da foglie, quelle poco visibili, quelle modeste, buie, illuminate, vicine o lontane da casa. Negli ultimi tempi diverse sentenze hanno escluso o riconosciuto la responsabilità dell’ente gestore della strada a seconda del grado di responsabilità del pedone. Conta anche l’incedere […]

Sindaci e amministratori di imprese in crisi a rischio risarcimenti «posticipati»

(quotidianodiritto.ilsole24ore.com) – Amministratori e sindaci delle società di capitali più a rischio, a distanza di anni, di azioni di responsabilità da parte dei curatori una volta fallita la società, presso cui svolgevano l’incarico. Mentre gli amministratori hanno gestito l’impresa e quindi hanno una responsabilità diretta delle scelte assunte, i sindaci vengono chiamati a rispondere per omessa […]

Il Comune non risponde dei danni da maltempo eccezionale subiti dall’impresa

(www.quotidianoentilocali.ilsole24ore.com) – I danni riportati dall’azienda per le forti piogge e le inondazioni non sono addebitabili al Comune che, pertanto, non è tenuto a risarcire il danno subito dall’imprenditore. La Corte di cassazione con la sentenza n. 11802/2018, ha rigettato il ricorso di una ditta nei confronti del Comune per i danni subiti: i giudici di […]

Responsabile della protezione dei dati (RPD) in ambito pubblico: le nuove Faq del Garante

Il Garante privacy ha pubblicato sul sito dell’Autorità www.gpdp.it le nuove Faq relative alla figura del Responsabile della protezione dei dati in ambito pubblico (RPD, o DPO in inglese), introdotta dal nuovo Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati  (RGDP), che integrano quelle adottate dal Gruppo art. 29. Le Faq rispondono alle principali richieste di chiarimento che le […]

Responsabilità professionale, medico non punibile per colpa lieve entro linee guida

(www.quotidianodiritto.ilsole24ore.com) – Sono state depositate ieri le motivazioni della sentenza 8770/18, con la quale le Sezioni unite della Cassazione hanno affrontato il contrasto giurisprudenziale sul perimetro della nuova disciplina della responsabilità sanitaria (legge 24/2017) e i correlati profili di diritto intertemporale. Le Sezioni unite affrontano una pluralità di temi nell’intento di offrire un’interpretazione costituzionalmente conforme della nuova […]




AEC

AEC 2014 Tutti i diritti sono riservati
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.
Note legali Privacy & cookies policy AEC S.p.A. ©
P. Iva 02170331207