Responsabilità PA: Consiglio di Stato n. 32/2005

Responsabilità PA: Consiglio di Stato n. 32/2005. a cura di Sonia Lazzini

Il CdS sancisce una svolta nel criterio della colpa (solo grave) della pa come apparato (e quindi non solo del singolo dipendente a norma del dpr n. 3/1957 a seguito di attività materiale) nella responsabilità civile terzi per perdite patrimoniali (lesione di interessi legittimi a seguito di attività provvedimentale illegittima).

www.assisearch.it