Appalto di lavori: fideiussione non valida se…

Appalto di lavori: fideiussione non valida se invece di operatività “entro 15 giorni a semplice richiesta scritta della stazione appaltante” contiene “…entro 15 giorni dalla denuncia di inadempimento”.

La mancata presentazione della garanzia definitiva non conforme alla legge e alla normativa di gara comporta la revoca dell’aggiudicazione ed escussione della cauzione provvisoria.
Il Tar per il Friuli Venezia Giulia, Sezione di Trieste, con la sentenza numero 104 del 22 marzo 2003 si occupa di un ricorso avverso la revoca di un affidamento di un appalto di lavori con relativa richiesta di escussione della garanzia provvisoria e sancisce alcuni importanti principi in tema di caratteristiche della garanzia definitiva e degli enti autorizzati ad emetterle.
Commento a cura di Sonia Lazzini.

www.diritto.it