AEC: rinnovato il Binder D&O

AEC: rinnovato il Binder D&O
Nuove opportunità di assicurarsi per Sindaci e Dirigenti di aziende private

E’ stato rinnovato da AEC SpA con alcuni sottoscrittori dei Lloyd’s, per il terzo anno consecutivo, il Binder relativo alla copertura della Responsabilità Civile degli Amministratori, Sindaci e Dirigenti appartenenti a soggetti giuridici privati comprese Fondazioni, Onlus, Aziende Speciali (ex Municipalizzate), essi stessi Assicurati.

L’obiettivo è quello di Tutelare Amministratori, Sindaci e Dirigenti nell’ipotesi in cui vengano chiamati a rispondere di un atto illecito conseguente a violazione delle norme di legge o di regolamenti, dello Statuto, Malagestio.
La forma di garanzia adottata è “Claims made” con la previsione di un periodo di retroattività della garanzia illimitato .

Tra le principali novità – ha dichiarato il nuovo responsabile commerciale di AEC Broker Susanna Piotto – spese di presenza ad indagini ed esami sostenute da Amministratori, Sindaci e Dirigenti; estensione di copertura a cinque anni per gli Amministratori ritiratisi per fine mandato.

Di rilievo: copertura degli incarichi svolti da Amministratori, Sindaci e Dirigenti presso tutte le società partecipate; copertura degli incarichi svolti dagli Amministratori, Sindaci e Dirigenti presso le Società controllate; copertura per gli eredi degli Assicurati; Spese Legali pari al 25% del limite d’indennizzo.

Sarà possibile fornire delle quotazioni indicative a seguito di presentazione dell’ultimo bilancio approvato.

Alexia Gioglio
Ufficio Stampa
AEC Broker
338 66 95 325